come-ritrovare-la-serenità
Salute ed Energia

Cosa fanno le persone serene prima di andare a dormire

C Ci sono periodi in cui ci svegliamo ogni giorno più stanchi, periodi in cui lo stress si infila nelle nostre vite e non sappiamo come ritrovare la serenità.

Questa situazione riguarda di milioni di persone in tutto il mondo e ha a che fare con gli stili di vita che sperimentiamo in maniera automatica. Ciò che facciamo durante la giornata o poco prima di addormentarci influenza tutto,  dalla qualità del nostro sonno, all’umore con cui usciamo a malincuore dal letto il giorno dopo. Dormire bene e serenamente è alla base di una giornata positiva il giorno seguente.

Come tutte le abitudini più ce ne prendiamo cura, più la qualità della vita migliora. C’è chi si lamenta di non riuscire a dormire bene, o chi non sa come prendere sonno.

Ci sono molti modi per addormentarsi serenamente, come recitare la preghiera della serenità o meditare. Vediamo insieme qualche strategia interessante.

Prima di tutto: cosa accumuliamo durante la giornata?

Se dormiamo male è soprattutto per come viviamo la giornata

Se durante la nostra tipica giornata non facciamo altro che essere nervosi, imprecare ed essere arrabbiati, è normale che non riusciremo di certo a dormire sereni. Questo non solo a livello psicologico ma anche fisico. Il nostro corpo sarà un fascio di nervi, tesi e pronti a scattare; sarà rigonfio di cortisolo, il famoso ormone dello stress, che ci tiene in un continuo stato di allerta e ci logora brutalmente la salute.

“La preghiera della serenità”

(di Reinhold Niebuhr)

« Dio, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio di cambiare le cose che posso,
e la saggezza per conoscerne la differenza.

Vivendo un giorno per volta;
assaporando un momento per volta;
accettando la difficoltà come sentiero per la pace.

Prendendo, come Lui ha fatto, questo mondo peccaminoso così com’è, non come io vorrei che fosse.
Confidando che Egli metterà a posto tutte le cose, se io mi arrendo al Suo volere.
Che io possa essere ragionevolmente felice in questa vita,
e infinitamente felice con Lui per sempre nella prossima. »

Fonte: Wikipedia

Quindi se riuscissimo già a rilassarci e affrontare più costruttivamente la vita di tutti i giorni riusciremmo a dormire e svegliarci molto meglio. Per far questo ovviamente serve un percorso interiore, serve lavorare su se stessi e i propri modi di pensare (e di reagire).

Già solo riuscire a stancarsi attivamente con dell’esercizio fisico o a ricevere un buon massaggio, aiuterebbe a dormire sonni tranquilli. Anche se tutto questo, per essere fatto, ha bisogno di tempo possiamo però cercare di cambiare alcune abitudini e metterne in pratica altre.

1. Evitare di girovagare sui social e di esporsi a notizie o commenti negativi

Piuttosto usateli per leggere qualcosa di interessante da pagine di informazione, magari qualcosa che avete bisogno di imparare o che volete realizzare. Io generalmente, trovando pochissimi temi di qualità su quelle italiane, preferisco guardare quelle in lingua inglese. Pinterest offre in questo senso moltissimi contenuti di qualità.

2. Evitare di stare alzati fino a tardi

Meglio mettere una sveglia per prepararsi ad andare a dormire alle 22 o 22.30.

3. Scrivere un diario

Scrivere come è andata la giornata, anche in forma di flusso di parole. L’importante è scrivere almeno due o tre pagine di getto, senza pensarci su. Questo serve a scaricare i pensieri accumulati e alleggerire il carico di stress.

 

4. Programmare le attività del giorno dopo

Annotare cosa si desidera realizzare il giorno seguente: un’esperienza piacevole, un regalo per qualcuno, un passo avanti in un progetto per noi importante. Oltre ovviamente alle cose necessarie per il lavoro e la famiglia. Tenere un planning delle attività e ricontrollarle la sera prima aiuta a ben disporsi verso di esse il giorno dopo. Inoltre aiuta a fare più cose e a farle meglio.

5. Fare stretching, anche degli occhi

Fare stretching, insieme al massaggio, aiuta il corpo a liberarsi dalle tensioni. Massaggiarsi gli occhi poi è un’ottima soluzione per dormire più serenamente. Gli occhi infatti sono un punto del corpo che tende molto a contrarsi e affaticare mente e corpo.

Consigli di lettura
La lezione della serenità. Impara dal Buddha a trasformare il trauma in un’esperienza positiva

Epstein espone una riflessione originalissima sul trauma: tutti lo sperimentiamo (lutti, licenziamenti, malattie, abbandono, fine di un amore). La reazione più comune è quella di rimuoverlo. Ma la sofferenza è parte della vita e se creiamo un ambiente interiore adatto, anche l’ esperienza più dura può diventare sopportabile, e un’occasione di crescita.

Dalle recensioni: “Il libro è scritto veramente bene, non solo perché lui parla con compassione e senza paternalismo, ma anche perché si capisce davvero la dottrina buddhista.

La lezione della serenità. Impara dal Buddha a trasformare il trauma in un esperienza positiva Amazon.it Mark Epstein M. Togliani Libri

6. Fare una bella chiacchierata conclusiva con le persone che amate

I vostri figli o i vostri compagni  potrebbero avere la stessa voglia che avete voi di chiacchierare un po’, raccontare la giornata appena trascorsa e fare progetti interessanti per il giorno dopo. Accordatevi coi vostri amici per sentirvi al telefono piuttosto che chattare, perché stare davanti a uno schermo luminoso non farà che sbarrare ancora di più i vostri occhi.

7. Evitare film angoscianti e talk-show in cui si litiga e si urla

Piuttosto che guardarvi programmi così spegnate la tv o puntate qualche commedia leggera. Sono ottimi anche i programmi tv strappalacrime o quelli in cui potete imparare qualcosa di interessante.

8. Leggere un buon libro

Leggere un libro rilassa molto la mente. Non è la stessa cosa che leggere al pc o al tablet, perché questi strumenti emettono una certa luminosità dai loro schermi che stanca la visione.

Hai qualche altra attività che ti aiuta nel recuperare serenità prima di addormentarti? Scrivila nei commenti.

Cosa ne pensi?

Accordo Operativo Amazon

Il Flusso Magico partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Sblocca Il Contenuto Con i Pulsanti Sotto e Aspetta Qualche Secondo




Condividi con un amico