Strumenti

Trasformare Facebook in una rivista positiva e interessante

Sai cos’è il newsfeed di Facebook? È il flusso di contenuti che sfila davanti ai nostri occhi ogni volta che apriamo il social network. Può contenere qualsiasi cosa, e se non ci si mette mano può essere davvero noioso.

Ma chi ha voglia di leggere i fatti degli altri? Io non molto, visto che molti contatti pubblicano cose noiose.

Da qualche tempo quindi ho risolto usando Facebook in maniera del tutto differente, come uno strumento stimolante e non un mezzo per far scatenare il leone da tastiera che sonnecchia in ognuno di noi.

Per prima cosa: la pulizia contatti Facebook

pulizieHai mai pensato che la maggior parte delle cose che pubblichi su Facebook, a cui metti mi piace, che commenti, sono viste da persone (i tuoi contatti) che non sai nemmeno chi sono? Estranei che hai aggiunto chissà quando e di cui non ti importa nulla.

Oppure: quante delle cose che pubblicano i tuoi contatti sono veramente interessanti, ti riguardano e ti tornano utili?

Inizia controllando bene i tuoi contatti e fai una bella selezione (senza se e senza ma): elimina quelli che proprio non ricordi chi siano e con cui non usciresti mai nemmeno per un caffè. Attenzione che io rimedio spesso attacchi di tutti i tipi facendo così (anche se poi, proponendo una soluzione le persone spariscono: l’Ego è così).

Alcuni non li potrai proprio eliminare, perché sono colleghi di lavoro, parenti, “amici” di vecchia data. Di loro non ti interessa granché ma il quieto vivere suggerisce di tenerli ad ammuffire nei tuoi contatti. Se comunque non ti interessa ciò che pubblicano basta che clicchi “non seguire più” accanto al loro post o nel loro profilo.

Pulizia delle pagine

Un altro passaggio che ti consiglio col cuore è: cancellati da tutte le pagine ansiogene, che tirano fuori il peggio di te. Sono quelle coi titoli fatti apposta per farti arrabbiare e litigare con tutti. Evitale come eviteresti di gettarti in un vulcano in eruzione. Non fanno bene alla tua salute e ti danneggiano più di quanto pensi.

Così ora hai fatto abbastanza spazio visivo a qualche buon contenuto, ma ti manca la sostanza positiva.

I buoni contenuti

Domandati che cosa hai bisogno di risolvere o che curiosità hai rispetto ad un tuo problema. Potresti crearti una mappa mentale di concetti o problemi con un foglio di carta e una matita.
Per ognuno di questi problemi cerca una soluzione su Google: “come cucinare il pollo alla cacciatora”, “come bruciare più calorie”, “come rilassarmi prima di dormire” e via dicendo. Ti consiglio, se conosci l’inglese, di farlo anche e soprattutto in questa lingua perché i contenuti sono più numerosi e spesso di qualità migliore rispetto a quelli italiani.

Trovati questi contenuti valutali attentamente. Sono scritti bene? Risolvono il problema? Ti stimolano a fare qualcosa? Ti lasciano informazioni interessanti? Se sì, cerca nel sito web il link alla pagina Facebook (non quello della condivisione, mi raccomando), cliccalo, e guardati un po’ dei titoli dei post della pagina. Sono interessanti? Bene, metti “Mi Piace” alla pagina. Nota che subito sotto ti appariranno altri suggerimenti simili: valuta anche questi uno ad uno.

Una funzione interessante

Facebook propone un’ottimo modo per salvare i contenuti e rileggerli (o rivederli) in un secondo momento.

facebook-salva-link

Quando vediamo qualcosa di interessante di qualsiasi tipo (immagine, articolo o video) possiamo cliccare nell’angolino in alto a destra dello stesso e nel menu a tendina selezionare “salva… (link/video/immagine)”. Successivamente potremo ritrovare tutti i salvataggi in “elementi salvati” sia da desktop che da mobile come mostrato nelle immagini.

facebook-elementi-salvati
Versione desktop/mobile.

Tutti gli elementi possono essere facilmente cancellati una volta che non ci interesseranno più ed in qualsiasi momento.

Abitudine

Continua così per un po’ di pagine e vedrai apparire nel tempo sul tuo newsfeed solo contenuti interessanti, edificanti ed utili. Io lo faccio costantemente, specie se mi servono info utili in qualche campo.

Procedi subito, fai pulizia e cerca pagine interessanti. Se vuoi segnalami le pagine preferite con un commento, quelle che leggi con più interesse e raccontami perché ti piacciono tanto.

Cosa ne pensi?

Accordo Operativo Amazon

Il Flusso Magico partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Sblocca Il Contenuto Con i Pulsanti Sotto e Aspetta Qualche Secondo




Condividi con un amico